Giornata mondiale per la lotta all’Aids. Arcigay Arezzo impegnata nella promozione del test HIV

2 Dicembre 2015

Il 1° Dicembre si è celebrata la Giornata mondiale per la lotta contro l’Aids: ricorrenza istituita nel 1987 dall’ Organizzazione mondiale della sanità  per commemorare le persone scomparse a causa del virus, per accrescere la consapevolezza sul tema e per sostenere le pratiche di prevenzione, prima fra tutte il sesso protetto. Il Responsabile nazionale Salute Arcigay dichiara che “i dati dell’Istituto superiore della Sanità raccontano i gravi effetti della mancanza di una strategia di prevenzione dell’HIV in Italia. Infatti, mentre l’incidenza dei contagi resta pressoché invariata negli anni, continua a crescere la proporzione delle persone che arrivano allo stadio di Aids conclamato ignorando la propria sieropositività: erano il 20,5% delle diagnosi di Aids nel 2006, mentre nel 2014 hanno raggiunto quota 71,5%”.

Per questo Arcigay ha definito una propria strategia di prevenzione che include la promozione massiccia del test HIV e una campagna nazionale il cui slogan è “HIV + o -? L’unica differenza è saperlo” volta a superare la resistenza a fare il test HIV per paura del risultato. “Oggi è doveroso passare il messaggio de-stigmatizzante che una diagnosi di HIV non è una passeggiata, ma non è nemmeno la fine del mondo e può essere gestita. Una diagnosi precoce, grazie alla possibilità di accedere alla terapia, semplifica la vita e la migliora sotto vari aspetti, una diagnosi tardiva invece la complica progressivamente.” Continua la presidente di Chimera Arcobaleno Veronica Vasarri: “è necessario comunque anche continuare a fare informazione sulla sessualità sicura e ricordare l’importanza dell’uso di protezioni da tutte le malattie trasmissibili sessualmente”.

Giovedì 3 dicembre, durante l’appuntamento quindicinale dell’associazione OUT aperitivo lgbt-friendly, presso il cafè Quokka (via Garibaldi, 97) sarà distribuito gratuitamente materiale informativo sul test HIV, inoltre i volontari di Arcigay Arezzo saranno disponibili a fornire informazioni su sesso sicuro e prevenzione dalle MTS.

15ba5f45-5f21-43e8-9565-1f3b6006148e

Vai a inizio pagina